Corallo

159,00

Il corallo è simbolo di vita e di rigenerazione; per la sua rarità simboleggia anche la ricercatezza ed è emblema di preziosità, per questo è protagonista di collezioni di alta gioielleria ed elemento di ispirazione per i creativi.

Acquista

Terra/Aria

189,00

Una coppia di orecchini celebra l’unione tra Terra e Aria: nel meraviglioso disegno argenteo si alternano frutti e foglie, uccelli e farfalle, a simboleggiare le creature e le caratteristiche di ciascun elemento in un gioco di ombre e dettagli.

Acquista

Acqua/Fuoco

189,00

Tartarughe, coralli, ricci e stelle marine si intrecciano nell’orecchino dedicato all’Acqua, mentre la sagoma di un vulcano lambito dal mare rappresenta il Fuoco e la sua energia: una coppia di orecchini in argento brunito rende omaggio alla eterna contrapposizione di Acqua e Fuoco in una piccola opera nata dalle mani di orafi siciliani.

Acquista

Corallo

39,00

Un piccolo gioiello contemporaneo che riprende le forme e il mistero del corallo, prezioso per la sua origine e la sua rarità. Piccoli rametti di colore rosso accesso si intrecciano in un earcuff dedicato a chi ama il mare e gli accessori dalla forte personalità.

Acquista

Rosa

169,00

Una composizione di rose che incorniciano il viso, un paio di orecchini che mescolano i diversi significati attribuiti al fiore: il rosso dell’amore passionale e della vanità, il bianco della purezza e dell’elevazione spirituale, il rosa della bellezza. Un gioiello dedicato a chi ama la natura e i suoi colori.

Acquista

Rosa

69,00

Due piccole rose rosse, simbolo dell’amore che vince su tutto, di passione e sensualità. La rosa è la regina dei fiori: nascono così degli orecchini pensati per chi ama la natura e i suoi colori.

Acquista

Gelsomino

39,00

Un gioiello dai dettagli preziosi ispirato al gelsomino, protagonista delle fioriture estive dei giardini mediterranei. Già ai tempi dei greci e dei romani la pianta era utilizzata nei banchetti e, grazie al suo profumo e alla sua eleganza, si è presto diffusa dall’Oriente in tutto il bacino del Mediterraneo dove è divenuta simbolo di amabilità e bellezza.

Acquista

Gelsomino

189,00

La pianta del gelsomino arriva dal Medio Oriente e, secondo la leggenda, in Italia arrivò grazie a Cosimo de’ Medici che volle la pianta nel suo maestoso giardino. Era così geloso della pianta dai fiori bianchi e profumati che vietò a chiunque di portarne via anche un piccolo ramoscello; un giorno però un giovane giardiniere decise di regalare un rametto alla fidanzata, la quale lo piantò nel suo orto dove la pianta crebbe rigogliosa. La coppia iniziò a venderne rametti a tutti coloro che ne rimanevano colpiti grazie al profumo e alla bellezza, così fecero fortuna e il gelsomino si diffuse pian piano nei giardini di tutta Italia. Degli orecchini rendono omaggio a questo fiore dalla delicata bellezza.

Acquista

Ibiscus

159,00

Nel verde del giardino mediterraneo sbocciano nelle stagione più calda dei fiori dai petali grandi e colorati: sono gli Ibiscus, simbolo di bellezza. Il colore più affascinante è il rosso, ma è facile trovarne anche bianchi, fucsia, rosa e gialli.

Acquista

Trinacria Loving Sicily

199,00

È l’Isola più affascinante del Mediterraneo, in cui storia e cultura, tradizioni e natura si mescolano in uno spettacolo meraviglioso. Un paio di orecchini in cui la Trinacria si veste di colori, di profumi e di sapori, con dettagli che richiamano il sole, l’uva e gli agrumi.

Acquista

Fiori di Zagara

229,00

Sono rami di alberi di arance e limoni che si stagliano verso il cielo, basta avvicinarsi per essere conquistati dal profumo: una coppia di orecchini ispirati alla campagna siciliana, in cui il colore dei frutti si mescola alla delicata fragranza dei fiori di zagara. Un gioiello per indossare la primavera e viaggiare con la fantasia in un’isola mediterranea.

Acquista

Merletti Rotondo Madreperla

169,00

La raffinata eleganza di una nobildonna catanese fece di Mirabella Imbaccari la città del tombolo. Il paese siciliano è da tutti conosciuto per la tradizione del merletto che, secondo alcune fonti, si diffuse nei primi anni del Novecento grazie alla Baronessa Angelina Auteri, sposa del Principe Paternò Castello di Biscari, che ospitò nel suo palazzo – dove amava trascorrere le vacanze – quattro suore esperte di ricamo per insegnare l’arte alle giovani donne del paese. Una storia di bellezza e di arte che si tramanda fino ai giorni nostri e dà linfa e ispirazione anche all’arte orafa.

Acquista