Pala Fico d’India

Orecchini in argento sterling 925 placcato in oro e smalti.

La pala di fico d’india è uno dei simboli della Sicilia più autentica. Il suo dolce frutto, grazie al suo alto valore nutritivo, era il cibo dei contadini che nell’antichità lavoravano la terra.

58,00

Solo 8 pezzi disponibili

Dimensione: 1.50 × 0.80 cmCOD: 20000661Categorie: , , , Tag:

Potrebbe anche piacerti...

Stella marina

39,00

Emblema di amore e bellezza e simbolo di salvezza nei momenti difficili, la stella marina è una delle creature più affascinanti dei fondali.

Acquista

Ruota

58,00

La ruota è uno degli elementi chiave del carretto siciliano. Decorarla con tinte accesi e motivi tipici siciliani è una vera e propria arte.

Acquista
Orecchini Tamburello

Tamburello

130,00

È uno strumento musicale che risale al periodo della colonizzazione greca. È formato da una membrana di pelle tesa su un cerchio di legno alto qualche centimetro, al cui interno sono poste piccole piastre metalliche che producono dei suoni ogni volta che lo strumento viene agitato o percosso.

Acquista

Asso di mazze

98,00

Simbolo di successo e prestigio, onore e forza, sicurezza e autorità, valeva come monito per chi volesse attaccare briga o, secondo alcune versioni, era associato alla grattarola (grattugia) come amuleto contro le corna o gli invidiosi.

Acquista
Orecchini granchio Isola Bella

Granchio

120,00

È uno degli animali che popolano le coste del Mar Mediterraneo, emblema del ciclo della vita e della capacità di adattarsi al cambiamento.

Acquista

Cannolo

120,00

I cannoli sono una delle specialità più conosciute della pasticceria siciliana. In origine venivano preparati in occasione del carnevale; ha conosciuto una notevolissima diffusione sul territorio nazionale, divenendo in breve un rinomato esempio dell’arte pasticcera italiana nel mondo. L’origine del cannolo è sicuramente lontana nel tempo. Nel 70 a.C. Cicerone all’epoca della sua permanenza in Sicilia come questore, parlava di un dolce simile al cannolo odierno: “Tubus farinarius, dulcissimo, edulio ex lacte factus”, (tubo farinaceo ripieno di latte per un dolcissimo cibo). In realtà il riferimento del nome è legato alle canne di fiume cui veniva arrotolata fino a pochi decenni fa la cialda durante la sua preparazione.

Acquista