Aquila

56,00

Dalla tarda età repubblicana fino alla fine dell’Impero romano l’aquila, simbolo del potere di  Roma, era utilizzata come insegna di guerra ed era assegnata a ciascuna legione romana. La perdita dell’aquila, data in consegna all’aquilifero durante le marce e le battaglie, poteva addirittura provocare lo scioglimento della legione.

Acquista

Colosseo

65,00

Oltre ad essere il più grande anfiteatro del mondo, il Colosseo – o Anfiteatro Flavio – è il più imponente monumento dell’antica Roma giunto fino ai giorni nostri. L’UNESCO, negli anni Novanta, lo ha inserito tra i Patrimoni dell’Umanità.

Acquista

Lupa

65,00

La leggenda della lupa è collegata alla fondazione di Roma: pare infatti che i gemelli Romolo e Remo furono salvati e allattati da una lupa dopo essere stati gettati nel Tevere da Amulio.  La lupa è stata eletta simbolo della città.

Acquista

Aquila

48,00

L’aquila simboleggia il potere di Roma, del suo impero e dell’imperatore nella storia romana. Nel tempo è diventata riferimento di grandezza e si trova di frequente negli stemmi araldici delle dinastie e delle nazioni.

Acquista

Colosseo

48,00

La costruzione del Colosseo fu completata tra il 72 e l’80 d.C. ma il nome si diffuse soltanto nel Medioevo. Probabilmente fu così chiamato perché appariva “colossale” (in latino “colosseum”) o, secondo altre fonti, fu così definito per la vicinanza con la colossale statua di Nerone che si trovava proprio nei pressi dell’Anfiteatro Flavio.

Acquista

Lupa

58,00

La lupa, simbolo della città di Roma, era un animale sacro al dio Marte – secondo la leggenda padre dei gemelli Romolo e Remo.  Alla lupa è dedicata la Lupa capitolina, una scultura bronzea custodita ai Musei Capitolini.

Acquista